Come fare la spesa durante una dieta

Come fare la spesa durante una dieta

Come fare la spesa durante una dieta. Oggi vi voglio raccontare la mia esperienza, sono una “dimagrita” di 40 Kg, post 50’enne, Preciso non sono una dietista, ma un’appassionata di cucina e food blogger. Ma arrivata all’età di 52 anni ero “lievitata” fino a 110 kg.


Non mi rendevo conto di nulla, fin quando ahimè non sono caduta e mi sono fatta molto male il ginocchio.
Da lì un’intervento fatto male… dovevo per forza mettere una protesi, ma nessuno voleva operarmi per il mio peso.
Da lì è scattata la molla: o la sedia a rotelle o dimagrire.


Mi sono rivolta a dei professionisti e in un anno ho perso 25 kg, ho fatto l’intervento, ma dietro l’angolo un altro problema sempre dovuto all’obesità: la schiena. un altro intervento e poi ripresi la dieta e ho perso altri kg in tutto 40.


Allora mi sono data dei dictat : ” mi sono messa il paraocchi testa china e avanti tutta: quando vado al supermercato guardo solo quello che mi serve, passo dritto, il resto è trasparente”.

Da qui mi è venuto spontaneo permettermi di darvi dei consigli, partendo dal Come fare la spesa durante una dieta

Regole fondamentali per una spesa salutare
Tutto parte da una lista della spesa precisa che comprenda tutti gli alimenti necessari per i prossimi pasti settimanili dietetici, e molto più importante non dimentichiamo la lista a casa.

Andate al supermercato con la pancia piena, se avete fame non riuscireste a controllare quello che mettete nel carrello, per cui preferite una bella mattina dopo aver fatto colazione, e portato i bambini a scuola, così siete più tranquilli e prendetela come un “andare dal medico per la mia salute”

Quali sono i cibi che fanno bene?

Scegliete prodotti che devono essere cucinati, e non quelli già pronti.
Per questo Vi consiglio di prendervi un pomeriggio libero alla settimana per preparare e poi congelare quei prodotti tipo i legumi che richiedono più tempo di preparazione, di prediligere sempre prodotti come: legumi secchi, pasta, altri cereali in chicco, pesce e carne.

Non farvi mancare
Cracker’s integrali non salati in superficie; o il pane fresco integrale o con cereali.
Yogurt bianco o alla frutta (senza zucchero aggiunti);
Biscotti secchi per la colazione senza zucchero, Fiocchi d’avena, la crusca, i fiocchi di farro, mais o frumento;
Frutta secca oleosa per qualche spuntino,
Cioccolato fondente al 70-75%, per toglierci uno sfizio una volta ogni tanto.

Allora cosa e quanto mangiare per vivere in salute?
Nella lista della spesa e nell’organizzazione dei pasti, non deve mai mancare il consumo quotidiano di:
cereali integrali (pasta o riso o altri cereali) almeno una volta al giorno;
2-3 frutti al giorno; verdura sia a pranzo che a cena.
E, considerando che in una settimana avremo 7 pranzi e 7 cene, nella nostra dieta dovremmo avere:

Legumi: almeno 4 volte alla settimana;
Carne: non più di 3 volte alla settimana;
Pesce: almeno 3 volte alla settimana (va bene anche quello surgelato);
Uova: 1 volta alla settimana, per un totale di 2 uova;
Formaggi: non più di 2 volte alla settimana, preferendo quelli più magri;
Affettati: non più di 1 volta alla settimana.

Come adeguare i nostri pasti a quelli del resto della famiglia

Cercate il più possibile di cucinare per tutti la stessa cosa, se ciò non fosse possibile, prendetevi quel pomeriggio libero di cui vi parlavo precedentemente, per cucinarvi e porzionarvi i pasti e poi congelarli etichettandoli.


Se invece siete riusciti a coinvolgere tutti… BRAVISSIMI…
Ora vi rimane come regolarvi con le grammature delle porzioni se, sono differenti fra voi e il resto della famiglia. Vi spiego come faccio io:


Ad esempio, ogni sacchetto di legumi pesa 500gr. se ne dovessi mangiare 50 gr pesati da secchi, ogni sacchetto per me avrà 10 porzioni. Se siamo in 2 persone dividerò 10 porzioni per 2 persone, cos avrò 5 pasti di legumi pronti per me e mio marito, e via dicendo, la stessa cosa potete fare con tutti gli altri cibi che preparate anticipatamente.

Ecco questa è la mia esperienza Sul come fare la spesa durante una dieta.

Per vedere tutte le mie ricette dietetiche clicca qui.

Per seguire il mio gruppo Facebook di ricette per diete clicca qui

Per far parte del mio gruppo Bimby Ricette dietetiche con Rita Amordicucina clicca qui

Pubblicato da Rita Mancuso

Cucino da quando avevo 9 anni, con amore e dedizione, per per le ricette della tradizione Messinese: Amo in special modo preparare il pesce, e le ricette dietetiche, senza però tralasciare le tradizioni e le innovazioni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: