Tutorial cosa possiamo fare per depurarci

Tutorial cosa possiamo fare per depurarci.

Tutorial cosa possiamo fare per depurarci.

Si sa che un po tutti abbiamo fatto bagordi in queste feste, a maggior ragione che eravamo costretti a stare chiusi in casa.

Ecco perchè è necessario ripulire il nostro organismo prima di iniziare con il solito tran tran della vita post feste.
Oggi vi mostrerò quali sono i cibi da preferire per rendere il nostro organismo ancora più funzionale.
Ad ogni ingrediente aggiungerò un link che vi porterà alle ricette preparate con essi.

la zucca arancione
La zucca è un ortaggio davvero miracoloso: non fa ingrassare, migliora la circolazione e il transito intestinale, aiuta contro la ritenzione idrica e i parassiti, sconfigge ansia e insonnia. Contiene Omega3, zinco e proprietà antinfiammatorie; come già detto, aiutano ad abbassare il livello di colesterolo nel sangue e migliorano la salute dell’intestino grazie al loro contenuto di fibre. Infine, sono dei regolatori naturale del pH dell’organismo.

Il cavolo-verza
contiene glucidi, lipidi, proteine ed è molto ricco in vitamina A , vitamina C e K. Ha proprietà analgesiche, antinfiammatorie, decongestionanti e antisettiche topiche.

Cavolo cappuccio, è anche ricco di fibre ed ha potenti proprietà digestive

Bietole
Le bietole, contengono, una buona quota di sodio, magnesio, potassio e calcio. Buono anche il contenuto di vitamine, in particolare provitamina A o beta-carotene, essenziale per la buona salute di occhi, pelle e tessuti. Grazie alle sue proprietà rimineralizzanti viene consigliata anche in caso di anemia e astenia.
La coste, inoltre, sono rinfrescanti, emollienti e lassative. Sono facilmente digeribili e, per tutte queste proprietà, sono particolarmente indicate anche per l’alimentazione di bambini, anziani e donne in dolce attesa.

le melenzane
Su cento grammi, una melanzana è composta per più di 90 grammi d’acqua. I carboidrati rappresentano circa il 2,5 per cento della sua massa, così come le fibre; per un totale di circa 18 calorie. Il minerale più presente è il potassio; in minori quantità ci sono fosforo, sodio e calcio. Inoltre sono utili alla formazione delle feci, quindi a contrastare la stitichezza

i cavoli
I cavoli sono alimenti preziosi per i loro principi nutritivi: potassio, calcio, fosforo, ferro, acido folico, vitamina C . Contengono inoltre principi attivi anticancro, antibatterici, antinfiammatori, antiossidanti. Sono depurativi, contengono molti minerali e favoriscono la rigenerazione dei tessuti, e inoltre sono molto indicati a chi soffre di diabete.

Le zucchine
contrastano la ritenzione idrica e sono alleate di vie urinarie ed intestino, infatti, contrastano anche la stitichezza. Sono consigliate per lo svezzamento dei neonati. Bastano due fette sottili di zucchina verde da appoggiare sugli occhi per contrastare le occhiaie e dare sollievo allo sguardo affaticato.

i broccoli
I risultati sorprendenti di uno studio pubblicato sulla rivista scientifica Science: i broccoli contengono una molecola in grado di spegnere un enzima responsabile della crescita di alcune forme tumorali tra cui quelle alla mammella e alla prostata

Carciofi
Questi splendidi ortaggi sono una fonte preziosa di potassio e sali di ferro. Contengono un principio attivo, la cinarina, che favorisce la diuresi e la secrezione biliare. Sono quindi depurativi.

I finocchi e finocchietto selvatico sono amici di tutto l’apparato gastrointestinale. Hanno infatti la capacità di evitare la formazione di gas intestinali.
Hanno, inoltre proprietà depurative, e antiinfiammatorie.

Dobbiamo consumare inoltre parecchi agrumi ecco perchè questo Tutorial ci viene utile per depurarci mangiando cose sane

Le arance e i limoni
Oltre a mangiarle al naturale o in macedonia, le arance e i limoni sono ottimi per essere abbinate agli ortaggi nella preparazione di insolite insalate drenanti: prova per esempio a gustarle ogni giorno per un mese come antipasto a pranzo e noterai che avrai meno fame e la ritenzione idrica migliorerà.

Ecco cosa dobbiamo fare per avere un corpo sano pronto ad affrontare la nostra vita, non solo per chi vuole iniziare una dieta e perdere qualche chiletto., seguire il Tutorial cosa possiamo fare per depurarci.

Se vuoi seguirmi anche sui social clicca qui sotto

FacebookYoutubePinterestTwitteristagram

Pubblicato da Rita Mancuso

Cucino da quando avevo 9 anni, con amore e dedizione, per per le ricette della tradizione Messinese: Amo in special modo preparare il pesce, e le ricette dietetiche, senza però tralasciare le tradizioni e le innovazioni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: